Tutti matti in Emilia

 

 

 

UN VIAGGIO ATTRAVERSO L' EMILIA  CHE PARTE DA NOVELLARA E ARRIVA A ZIBELLO

Dopo il successo della tournée del Cirque Bidon nell'estate 2016, ritorna il circo contemporaneo con la rassegna Tutti matti in Emilia.

 

Oltre alla fitta rassegna di tre giorni che si svolgerà a Colorno il primo weekend di settembre, quest’anno la programmazione prevede ulteriori tappe nei comuni di Novellara (RE), Sant’Ilario d’Enza (RE) e Zibello (PR), tre appuntamenti per poter apprezzare il meglio della scena circense contemporanea.

  

 

COLLECTIF DE LA BASCULE

Novellara (RE)

LES P’TITS BRAS

Sant'Ilario D'Enza (RE)

AVNER EISENBERG

Zibello (PR)

 

 

 

18-19-20 AGOSTO 2017 ore 21:30 - NOVELLARA (RE), Cortile della Rocca

COLLECTIF DE LA BASCULE in QUAND QUELQU'UN BOUGE

Quand Quelqu’un Bouge è la nuova produzione di Bascule, collettivo francese di circo contemporaneo considerato fra i più spettacolari interpreti della tecnica della bascula ungherese al mondo.

Cinque talentuosi acrobati, accompagnati da musica dal vivo, con le loro evoluzioni mozzafiato cercano risposta alla domanda: Cosa succede “quando qualcuno si muove”? Il mondo gira più in fretta, l’entropia aumenta e si moltiplicano gli incontri. Lo spettacolo unisce tradizione della tecnica circense all’estetica contemporanea: acrobazie vertiginose al limite dell’impossibile, salti a grande altezza e rapidissimi volteggi, tutto impreziosito da un’atmosfera poetica.
La compagnia francese Collectif de la Bascule è composta da giovanissimi acrobati formatisi al CNAC - Centre National des Arts du Cirque, una delle più importanti Scuole di circo a livello internazionale.

 

 

28-29-30 AGOSTO 2017 ore 21:30 - SANT'ILARIO D'ENZA (RE), Piazzale Eugenio Curiel

LES P’TITS BRAS in L’ODEUR DE LA SCIURE

La nuova strabiliante produzione della compagnia francese Le P’tits Bras, uno spettacolo di fortissimo impatto visivo grazie ad una scenografia in stile ‘Art Neouveau’ unica nel suo genere.

Lo spettacolo, con le sue atmosfere oniriche un po’ retro e con frizzanti guizzi umoristici, ci riporta indietro a un tempo indefinito attorno agli inizi del 1900, per far rivivere quella straordinaria epoca storica ricca di fermento culturale e innovazione anche in campo artistico. Il titolo ‘L’Odeur de la Sciure’- il profumo della segatura - fa riferimento al tempo ormai volato via, per rievocare quei ricordi del passato legati al circo di tradizione della Belle Époque. I cinque eclettici acrobati si esibiscono in evoluzioni e virtuosismi in uno spazio aereo creato da una magnifica ambientazione, un’originalissima struttura che si presenta come un grande portico alto 10 metri che rende possibili acrobazie mozzafiato di grande bellezza che al contempo richiedono un altissimo livello tecnico.

 

 

09-10 SETTEMBRE 2017 ore 21:30 - ZIBELLO (PR), Chapiteau in Piazza G. Guareschi 

AVNER EISENBERG in EXCEPTIONS TO GRAVITY
Avner è un artista poliedrico, portatore di un suo stile personale ed originalissimo, che combina l’arte del teatro, del mimo e dei trucchi di magia con le tecniche del clown tradizionale. Da bambino voleva fare il dottore, ma dopo anni di studi in chimica e biologia, i suoi genitori lo spingono verso lo spettacolo. Innalzato sul podio dell’arte clownesca americana dalla critica internazionale, osannato a Broadway come dall’Actor’s Theater, dal New York Times e dal Tyrne Moscow, il suo spettacolo è universalmente riconosciuto come capolavoro di comicità destinata a durare nel tempo, dotata di saggezza e di altrettanta innocenza. Avner riesce a far sembrare facili anche le cose più difficili e le cose semplici impossibili, è in grado di travolgere il pubblico con una briosa e sorprendente performance.

 

 

 


 

 

 


Con il sostegno di:

loghi francia 2017