Claudio e Consuelo

Claudio e Consuelo

in La Cucina Errante

Italia- Cantastorie, giocoleria - itinerante

Spettacolo vincitore del concorso nazionale MigrAzioni 2017, categoria Best Duo

 

Due stravaganti cuochi viaggiatori, un uomo e una donna, viaggiano insieme da tempo con il loro bagaglio di complicità e con il loro strampalato mezzo di trasporto, un ibrido fra una cucina ben fornita di stoviglie e una nave su ruote, attraversando con musica e racconti luoghi, popoli e cucine diverse; lasciando una scia di riflessioni, di profumi di cucina e di comicità poetica. Questa bizzarra coppia sa che in ogni luogo la gente non ha bisogno solo di pasta e fagioli, di ravioli col tartufo, di gelato al lampone… per vivere serve viaggiare con la fantasia e nutrirla. Il viaggio è percorso per attraversare e mutare, e sosta per conoscere e riflettere sulle reali necessità dell’uomo. Così cercano, nel loro itinerario, posti dove la gente abbia il tempo di ascoltarli cucinare, con diversi ingredienti, i loro racconti. La fantasia, le visioni del mondo, i desideri, che prendono forma nelle storie, diventano nutrimento, tant'è vero che i due cuociono davvero una frittata e preparano un vero caffè. 

Uno spettacolo a tappe, originale e pieno di sorprese, un'immagine strampalata e anacronistica in viaggio per le vie del paese, che alla comicità e all'abilità unisce la poesia e il desiderio di fermarsi a riflettere, seppur con leggerezza, alle vere necessità dell’uomo e agli incontri che facciamo nel nostro viaggiare. 

 

Consuelo Conterno e Claudio Giri formano la compagnia nel 1990, dopo esperienze individuali di lavoro con il Cirque Bidon e come cantastorie. Da allora, dopo un intenso periodo a cappello nelle strade di mezza Italia, hanno preso parte alla programmazione dei principali festival e rassegne di teatro di strada oltre a iniziative diverse in Italia e all'estero, hanno frequentato e tenuto laboratori e stage. Hanno cercato di reinventare un modo di essere cantastorie attraverso la contaminazione con l'attrazione da circo, il giocoliere, la comicità e la sensibilità del clown. Utilizzando un linguaggio teatrale che abbia piani di lettura diversi e possa toccare le corde infantili di adulti e bambini mentre fa dell'ironia sul mondo degli adulti. Mantenendo la semplicità di allestimenti dello spettacolo di piazza e basando la produzione artistica più sulla sperimentazione che sulla teoria. Legando strettamente vita e arte (o meglio artigianato dello spettacolo): le scelte artistiche vanno alla pari con le scelte di vita, s'intrecciano in un percorso unico, e da quest'intreccio scaturisce il seguito della storia. Tutto ciò con l’intento di perpetuare e di rinnovare uno dei più antichi mestieri del mondo, quello di teatrante di piazza. Si occupano inoltre dal ’94 della direzione artistica e organizzazione della rassegna di Teatro di Figura Burattinar te ad Alba (CUNEO) e dintorni.

 

www.claudioeconsuelo.it

 

Additional Info

  • Titolo: La Cucina Errante
  • Genere: Cantastorie
  • Nazione: Italia
  • Target: per tutti
  • Mappa: