Cirque Rouages

Cirque Rouages

in Sodade - PRIMA NAZIONALE

Francia- Circo Contemporaneo, funambolismo

Da un’idea originale di Aurélien Prost

Messa in scena da Julien Athonady e Christian Lucas

 

Con:

Aurélien Prost - funambolo

Mariona Moya - funambola

Jordi Montmany- trapezzista su cavo

Sarah Babani - trapezzista su cavo

Maël Oudin - contrabbassista e compositore

Anouk Germser - voce e composizione

Clément Agate - responsabile tecnico

Rémi Athonady- responsabile luci

Emilien Agate - direttore di scena

Zélia Clamagirand - diffusione e coordinamento

 

…Ogni notte tempestosa, un uomo anziano, esiliato da lungo tempo, si avvicina al mare. Con la carezza del vento sul viso, ritorna a ricordi lontani. Un sogno risvegliato da una nostalgia felice, per non dimenticare mai e continuare a vivere ad ogni costo. Attorno a un cavo infinito, quattro corpi in equilibrio faranno evoluzioni, come le onde di un tempo passato che ritorna e riparte senza fermarsi mai. Sodade … sono anche due musicisti che suonano, e cantano e raccontano una favola fatta di grande altezze, un inno alla vita su una struttura circense unica.

 

« L'amitié est indispensable à l'homme pour le bon fonctionnement de sa mémoire. Se souvenir de son passé, le porter toujours avec soi, c'est peut-être la condition nécessaire pour conserver, comme on dit, l'intégrité de son moi. » Milan KUNDERA, L’Identité

 

Spettacolo con un centinaia di rappresentazioni ad oggi (France, Allemagne, Angleterre, Espagne, Corée-du-Sud, Suisse, Nouvelle-Calédonie, Luxembourg, Belgique, Pays-Bas), presentato per la prima volta in Italia a Tutti Matti per Colorno

 

 

Cirque Rouages è un collettivo creato e co-diretto da 9 artisti, tra cui si annoverano anche tecnici, musicisti e costruttori appassionati, tutti desiderosi di assemblare le loro “ruote” al fine di creare una meccanica poetica, musicale e del corpo. Oggi il suo entourage comprende una dozzina di nuovi artisti e tecnici fissi, la cifra stilistica prevede un processo di creazione collettiva in cui la ricerca si articola a volte intorno a scenografie meccaniche e movimenti circensi, a volte attorno alla sfera della danza e mimica, mossi dalla presenza costante della musica dal vivo.

Creato in un padiglione a Bar-le-Duc nel 2007, Cirque Rouages trascorre i suoi primi cinque anni in tournée in Lorena, Francia e Germania. Qualche anno più tardi, la compagnia inizia a lavorare in sala con Om Taf, la Danseuse de corde, Truc and Muche. Nel 2011, il circo incrocerà il percorso della Presque Siamoises, con la quale comprerà un nuovo chapiteau l'anno successivo.

Da questo scambio artistico nascono le produzioni Sweet Play, Cabaret, e Sfumato, e il collettivo lascia la residenza a Bar-le-Duc e i suoi Cabarets d'Hiver (fine settimana di circo e musica sotto lo chapiteau in inverno). Dopo un periodo tournée Sodade e Zorro vengono creati nel 2015. Con un grande successo di pubblico e operatori teatrali, questi due spettacoli rendono più solido e stabile il lavoro della compagnia Rouages e la sua struttura.

Mantenendo una residenza in Meuse e in Lorena, l’equipe oggi gira il mondo con Sodade, Zorro, Om Taf, Ondes e Soon, e tiene in caldo per i prossimi anni quattro nuovi spettacoli tra cui Boate, Là!, Silence e una grande creazione collettiva. 

 

 www.cirquerouages.com

 

Additional Info

  • Titolo: Sodade
  • Genere: Circo Contemporaneo, funambolismo
  • Nazione: Francia
  • Target: per tutti
  • Durata: 50'
  • Quando: Venerdì 31 nei Giardini della Reggia (spazio 5)
  • Mappa:
  • €: a pagamento