Roberto Esposito

in Concerto
Italia, Pianoforte jazz

Pianista d’eccellenza, passa dal classico alla scompostezza del musicista più ardito.

 

Nasce a Tricase, in Salento, nel 1984. Si diploma nel 2008 col massimo dei voti presso il Conservatorio A. Boito di Parma, dove contemporaneamente allo studio del pianoforte, frequenta il Trienno di Musica Jazz sotto la guida del maestro R. Bonati. Nel 2008 prosegue gli studi in Ungheria sotto la guida del maestro Zoltan Szigmond. Tornato in Italia frequenta il biennio di specializzazione in Repertorio Pianistico sotto la guida del M°Roberto Cappello, laureandosi con 110 e Lode e il plauso della commissione eseguendo in duo con lo stesso maestro Cappello il 4 Concerto per Pianoforte ed Orchestra di Rachmaninoff ed il concerto in F di Gershwin. Vincitore di concorsi in ambito classico (Montichiari 2008) e jazzistico, (Torino Incroci Sonori 2009 – premio miglior pianista) svolge con regolarità attivita concertistica. Nel 2009 vince una borsa di studio per ilBerklee College di Boston. Grazie alla sua ampia formazione, si dedica alla composizione, eseguendo spesso nei programmi dei suoi concerti, alcuni dei suoi brani originali. Imminente la pubblicazione del suo album d’esordio da compositore dal titolo THE DECADES. L’album è composto da 10 tracce originali in piano solo, ad eccezione del brano Kalinifta, canzone tratta dalla tradizione popolare salentina. Le composizioni evidenziano riferimenti sia alla musica folkloristica del sud d’Italia (pizzica, taranta), mediati da un linguaggio jazzistico ed improvvisativo, che agli schemi compositivi e formali classici quali improvvisi, studi, fantasie, rapsodie. Il disco sarà pubblicato dall’etichetta Workin’ Label e distribuito da IRD in maggio 2014.

 

Attività Classica
Nel 2010 si esibisce al Teatro Regio di Parma in occasione del festival Barezzi Live in concomitanza con il Festival Verdi oltre ad esibirsi per lo stesso Festival Verdi in formazione da camera con l’Accademia dei Talenti del Conservatorio. In novembre 2010 vince il premio Miglior Pianista al Tour Music Fest, festival internazionale della musica emergente esibendosi presso il palazzetto Atlantico di Roma con un pezzo di propria composizione. Nel 2011 esegue da solista il 4 Concerto per Pianoforte e Orchestra di Rachmaninoff, con l'orchestra "Fondazione Arturo Toscanini" presso l'Auditorium Paganini di Parma. Nel 2012/2013 entra a far parte della formazione da camera del progetto “Waiting for Verdi” con la quale esegue la trascrizione integrale per due pianoforti e voci soliste della Messa di Requiem di G. Verdi nei teatri di Padova, Milano (Casa di riposo per musicisti), Sabbioneta (Mn) e Como. Collabora con i pianisti Gesualdo Coggi, Roberto Cappello.

 

www.workinproduzioni.it

 

 

 

You are here:Home|Artisti|Artisti 2015|Roberto Esposito

Programma del Festival

Il programma dettagliato di Tutti Matti per Colorno.

 

Dona il 5x1000

Puoi donare il 5x1000 al Festival di Tutti Matti per Colorno.

Diventerà sempre più coinvolgente ed entusiasmante.

 

Diventa volontario

Anche tu puoi diventare volontario del Festival di Tutti Matti per Colorno.